Corso di formazione obbligatorio per lo svolgimento dei compiti di RSPP (Datore di lavoro) – rischio basso

SIC/5

DURATA DEL CORSO

il corso viene articolato in 48 ore per la formazione.

AGGIORNAMENTO DEL CORSO

Tutti i moduli – 6 ore

DOCENTI

il corso è progettato e strutturato con formatori qualificati e con competenze pluriennali in relazione alle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro.

FREQUENZA AL CORSO, VERIFICHE ED ATTESTATI:

il corso di formazione si conclude con una verifica dell’apprendimento delle conoscenze. In seguito alla presenza pari almeno al 90% del monte ore del corso e al superamento della verifica, viene rilasciato l’attestato individuale ad ogni partecipante.

RIFERIMENTO LEGISLATIVO

Il corso assolve agli obblighi previsti dall’art. 34, commi 2 e 3 del D.Lgs 9 aprile 2008 n. 81 e in conformità dell’Accordo Stato-Regioni n. 223 del 21/12/2011

OBIETTIVI E FINALITÀ DEL CORSO:

Il corso assolve gli obblighi previsti dal D.Lgs. 81/2008 inerente la formazione obbligatoria dei datori di Lavoro che ricoprono i compiti propri del Servizio di Prevenzione e Protezione dai rischi.

METODOLOGIA E MATERIALE DIDATTICO:

Lezione teorica caratterizzata da una metodologia didattica interattiva con proiezione di slides ed audiovisivi e applicativa su casi ed esempi reali Lo svolgimento di verifiche ed esercitazioni aiuteranno il partecipante all’apprendimento degli argomenti trattati. Il materiale didattico, rilasciato ai partecipanti su supporto cartaceo ed informatico, è utile a completare la formazione conseguita.

Modulo Giuridico/Normativo:

  • Introduzione e presentazione del corso
  • Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori
  • La “responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica” ex D.Lgs. n. 231/2001, e s.rn.i.
  • Il sistema istituzionale della prevenzione
  • I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità
  • Il sistema di qualificazione delle imprese

Modulo Gestionale:
Gestione ed organizzazione della sicurezza

  • I criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi
  • La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi
  • La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori
  • Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie)
  • I modelli di organizzazione e gestione della sicurezza
  • Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione
  • Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza
  • La gestione della documentazione tecnico amministrativa
  • L’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze

Modulo Tecnico:
Individuazione e valutazione dei rischi.

  • I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione
  • Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza

  • La gestione della documentazione tecnico amministrativa

  • L’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze
  • I dispositivi di protezione individuale

  • La sorveglianza sanitaria

Modulo Relazionale:
Formazione e consultazione dei lavoratori.

  • L’informazione, la formazione e l’addestramento
  • Le tecniche di comunicazione
  • Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda
  • La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza
  • Natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza